Lavori di casa: ecco quelli da fare prima dell’estate

L’estate porta con sè la voglia di rinnovare il proprio aspetto, il corpo, ma anche la propria abitazione. Già, quante volte avete pensato che il colore dei muri è da cambiare, oppure che gli interni meriterebbero qualche piccola attenzione in più? Ecco, quindi, che questa stagione ci viene in aiuto.

I lavori di casa da fare prima dell’arrivo dell’estate sono davvero tanti: si tratta di pulizie grosse e anche noiose. Iniziamo dalla parte più esterna della casa, ovvero i vetri: vanno puliti ed igienizzati a fondo. Per fare ciò, però, evitate i prodotti chimici che trovate in commercio, ed affidatevi ai rimedi della nonna.

Alcuni esempi? Munitevi di carta di giornale e di uno spruzzino contenente acqua e aceto: i vostri vetri brilleranno in modo impeccabile! Porseguite pulendo anche le persiane: togliete le ragnatele, e se sono in legno ripassatele con carta vetrata e olio paglierino: vedetre che torneranno vigorose e belle!

Lavate, poi, tutte le tende e i plaid di casa: una volta che la lavatrice avrà terminato il suo ciclo, però, non stendete le tende all’aia aperta, ma riappendetele al loro posto. In questo modo si stireranno in modo naturale, e voi avrete un lavoro in meno da fare!

Passiamo, poi, ai lavori più grossi (e, diciamocelo, nonchè più noiosi!): svuotate il vostro armadio e pulitelo a fondo. Successivamente, create tre pigne diverse: una per i vestiti da regalare, una per quelli da riordinare e l’ultima per quelli da buttare. Riposizionate, poi, gli abiti che avete deciso di tenere nell’armadio ed aggiungete un sacchettino profumato al suo interno. Rifarete questa nuova operazione tra qualche mese, ovvero quando dovrete rifare nuovamente il cambio dell’armadio.

Infine, date una mano di vernice ai muri interni. Se volete, potete rendere più accogliente e divertente la vostra casa applicando degli stencil colorati che trovate facilmnente in commercio. Ora non vi resta che godervi la vostra nuova casa…profumata d’estate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *