Settimana con chiusura cauta per il petrolio

economia-1

economia-1Prevale la cautela sui mercati petroliferi con le quotazioni deboli vista la forza del dollaro statunitense e vista l’incertezza perfino di un accordo in seno all’OPEC per tagliare la produzione il prossimo 30 novembre. Anche la notizia che il gigante petrolifero saudita Saudi Aramco aumenterà le forniture ad alcuni clienti asiatici rende volatile il mercato. A questo si aggiunge la flessione delle importazioni cinesi di greggio ai minimi giornalieri da gennaio che ha contribuito a penalizzare i prezzi del petrolio. Continue reading “Settimana con chiusura cauta per il petrolio”

Come risolvere i problemi di infestazioni da insetti e animali

blatta-in-casa

Purtroppo sono molti i casi in cui nelle abitazioni si intrufolano insetti e animali di ogni genere; a volte si tratta solo di qualche esemplare sporadico, che non causa alcun effetto notevole. Può però capitare che gli insetti, come blatte o zanzare, e gli animali, soprattutto i ratti, aumentino in numero in modo incontrollato, fino a causare una serie di danni anche di entità importante. Continue reading “Come risolvere i problemi di infestazioni da insetti e animali”

Calo delle immatricolazioni europee di auto (ma non per Fiat)

immatricolazioni-auto

immatricolazioni-autoStando a quanto ribadiscono i nuovi dati mensili forniti dall’Associazione ACEA (l’associazione dei costruttori europei di auto), evidenziano un calo delle immatricolazioni di vetture in Europa (UE + Efta) nel corso del mese di ottobre. In particolare, il dato ha registrato una variazione negativa, seppur contenuta, pari allo 0,3 per cento rispetto allo stesso periodo del precedente esercizio. Continue reading “Calo delle immatricolazioni europee di auto (ma non per Fiat)”

Referendum del 4 dicembre 2016 come e per cosa si vota

parlamento-italiaIl 4 dicembre 2016 si terrà in Italia un’importante appuntamento politico, che riguarda tutti i cittadini. In tale giorno infatti tutti gli aventi diritto sono chiamati ad esprimersi a riguardo del loro appoggio o meno alla Riforma Costituzionale, che propone diversi cambiamenti nella composizione del Senato e in altre questioni di vario genere. Visto che si tratta di un appuntamento molto vicino il tempo a disposizione per informarsi a riguardo è molto poco, fortunatamente si possono sfruttare alcune pagine internet, come ad esempio riformacostituzionale.com, dove vengono spiegate in modo chiaro tutte le questioni correlate al futuro referendum. Continue reading “Referendum del 4 dicembre 2016 come e per cosa si vota”

Enel chiude primi 9 mesi del 2016 con utile in crescita

enel

enelEnel ha annunciato i risultati dei suoi primi 9 mesi dell’attuale esercizio. Stando a quanto diramato in un comunicato indirizzato agli stakeholders, i primi 9 mesi dell’anno per Enel si sono chiusi con un risultato netto ordinario di 2,7 miliardi di euro, in crescita del 2,2 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il Gruppo elettrico, visto il buon andamento della gestione, ha annunciato che verrà reintrodotto l’acconto del dividendo nel 2017: 0,09 euro per azione con pagamento il 25 gennaio 2017. Continue reading “Enel chiude primi 9 mesi del 2016 con utile in crescita”

Mediolanum supera stress test con risultati positivi

mediolanum

mediolanumBuone notizie per gli azionisti di Banca Mediolanum, con l’istituto di credito lombardo che ha superato positivamente gli stress test cui è stata sottoposta. La valutazione da parte della Banca Centrale Europea era stata avviata perché nel settembre 2015 poiché Banca Mediolanum aveva attivi di bilancio prossimi ai 30 miliardi di euro, una soglia oltre la quale si viene classificati come banca d’interesse rilevante. Ebbene, la valutazione si è conclusa, fanno sapere ora le fonti ufficiali, con risultati positivi che non potranno che apportare beneficio al corso del titolo. Continue reading “Mediolanum supera stress test con risultati positivi”

Caterpillar, nuovo calo del giro d’affari

c10000554

c10000554Considerato l’oggetto del nostro odierno approfondimento, si potrebbe parlare di un crollo della terra sotto i piedi del gruppo Caterpillar, uno del leader mondiali nella produzione di macchine per il movimento terra, costretto ad annunciare risultati trimestrali non particolarmente esaltanti e a dover rivedere al ribasso nuovamente l’outlook di breve e di medio termine. Continue reading “Caterpillar, nuovo calo del giro d’affari”