Sicurezza del lavoro, un tema di grande attualità

sicurezza sul lavoroIl tema della sicurezza sul lavoro viene spesso attribuita poca importanza, nonostante l’assoluta centralità che dovrebbe avere. Dagli imprenditori, in primis, che per ridurre i costi tagliano gli investimenti in sicurezza mettendo a repentaglio la saluta dei propri dipendenti, a questi ultimi, che non impongono le proprie ragioni alcune volte anche per via di una sottovalutazione della tematica. Continue reading “Sicurezza del lavoro, un tema di grande attualità”

Stati Uniti, nuovi buoni dati sul mercato del lavoro

Come da attese, anche nel mese di febbraio è stato dato alle stampe un employment report piuttosto positivo e dai connotati discretamente solidi. In particolare, gli occupati non agricoli sono cresciuti di 235 mila unità, oltre il consenso fermo a quota 200 mila unità, mentre i dati dei due mesi precedenti sono stati rivisti complessivamente di +9 mila unità. Continue reading “Stati Uniti, nuovi buoni dati sul mercato del lavoro”

Costruzioni, il settore dei materiali continua a crescere

borsa valori

borsa valoriProsegue il buon momento del settore dei materiali da costruzione. Stando a quanto ci indicano le ultime valutazioni aggiornate alla fine dei primi mesi del 2016, infatti, i dati statistici tendono a confermare l’avvio di un percorso di ripresa dell’attività settoriale, con graduale allontanamento dai minimi storici che sono stati sperimentati in tempi non troppo remoti. Continue reading “Costruzioni, il settore dei materiali continua a crescere”

Aziende farmaceutiche più trasparenti, ecco cosa cambia

drug-943759_960_720Il mondo delle aziende farmaceutiche si appresta, probabilmente, a diventare un pò più trasparente. Merito del fatto che dal prossimo 30 giugno sui siti delle aziende del settore, in Italia e in altri 32 Paesi europei, dovranno apparire i compensi che vengono dati per le ricerche, le consulenze, i congressi e i seminari ai singoli medici e alle società scientifiche. Continue reading “Aziende farmaceutiche più trasparenti, ecco cosa cambia”

Insegnante di scuola guida: i requisiti necessari ed il corso obbligatorio

incidenteIl percorso per diventare insegnante di scuola guida richiede grande impegno ed una elevata dose di serietà. La funzione dell’insegnante di scuola guida, del resto, è davvero molto nobile: egli si occupa della formazione teorica di tutti coloro che dovranno sostenere l’esame per il conseguimento della patente di guida.
L’insegnante di scuola guida abilitato alla professione, opera e lavora all’interno dell’autoscuola: qui si occupa della
gestione didattica di tutti i corsi e della preparazione degli allievi. L’insegnante di scuola guida si occupa anche dei corsi che consentono agli allievi di recuperare i punti sulla patente nonché di certificati di abilitazione professionale e di corsi CQC.
Continue reading “Insegnante di scuola guida: i requisiti necessari ed il corso obbligatorio”

Imposta di successione con modello F24

achievement-18134_960_720Dallo scorso 1 aprile 2016 (sarà obbligatorio dal 1° gennaio 2017) è possibile pagare il saldo dell’imposta di successione con modello F24, in aggiunta al consueto versamento delle somme con modello F23. A ricordarlo è l’Agenzia delle Entrate, che tramite il provvedimento “Estensione delle modalità di versamento di cui all’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, alle somme dovute in relazione alla presentazione della dichiarazione di successione “ ha introdotto alcune interessanti precisazioni. Continue reading “Imposta di successione con modello F24”

Bonus 80 euro, attenzione agli straordinari

business-163464_960_720Fate molti straordinari? State attenti, poichè potreste perdere il bonus mensile da 80 euro. Qualche esempio? Di uno se ne è occupato recentemente il quotidiano Il Sole 24 Ore, che ricorda come circa 500 operai in regime di solidarietà dell’Electrolux di Susegana (Treviso), a cui la multinazionale svedese del settore elettrodomestici aveva chiesto e ottenuto negli scorsi mesi la disponibilità a numerosi sabati di lavoro straordinario (compresa per un centinaio di loro la stessa giornata di ferragosto) allo scopo di portare a termine alcune commesse supplementari, sono andati incontro a una brutta sorpresa. Continue reading “Bonus 80 euro, attenzione agli straordinari”

Chi sono i migliori manager italiani?

telephone-586268_960_720La classifica non sarà certo di piena valenza universale, ma secondo quanto afferma una prestigiosa ricerca condotta dall’Harvard Business Review Italia e dall’Insead di Fontainebleau è Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat Chrysler, ad ottenere il primo posto nella classifica dei chief executive officer con le migliori prestazioni del nostro Paese.

Per arrivare a tale risultato gli autori della ricca indagine hanno considerato principalmente due variabili ponderate secondo un algoritmo definito dall’Insead: il rendimento aggiustato per settore e la variazione della capitalizzazione della società in borsa. Inoltre, la classifica – che riguarda solo società quotate – non considera gli eventuali risultati ottenuti prima del 1995, fa riferimento ai dati al 30 aprile 2015 e non include manager in carica da meno di due anni. Continue reading “Chi sono i migliori manager italiani?”