Gigolò per andare a teatro o altro: la compagnia che cercavamo!

teatroRagazze e signore, di tanto in tanto, possono finire per sentirsi un po’ sole: il fidanzato non ce l’hanno o magari se ce l’hanno è uno di quei pantofolai per eccellenza, in altri casi potrebbero fare affidamento alle amiche ma è frequente che queste si defilino da eventuali inviti, allora ricorrono alle conoscenze un po’ più alla larga ma anche qui vengono sovente messe con le spalle al muro in virtù di un ennesimo nulla di fatto.

C’è quindi un vuoto da colmare e quel vuoto, neanche a dirlo, si occupa di riempirlo la figura del gigolò: come probabilmente sappiamo già stiamo parlando di una persona che di professione fa proprio l’accompagnatore di cene, eventi, cerimonie e occasioni varie per permettere alla cliente di non rimanere sola nei momenti in cui vorrebbe invece qualcuno al suo fianco. Se quelle ragazze o quelle signore di cui prima volessero assistere ad uno spettacolo teatrale, quindi, potrebbero vedere nel gigolò per andare a teatro un supporto valido e affidabile al quale poter fare affidamento!

Molti erroneamente pensano che il gigolò sia solo un termine più pulito dietro il quale nascondere l’arte della prostituzione, ma in realtà dietro tale mestiere v’è un raggio d’azione ben più ampio e conoscenze, competenze ed esperienze di gran lunga superiori rispetto al mero rapporto sessuale. Certo, non è affatto escluso che un gigolò inizialmente incaricato per accompagnare la cliente al teatro, al cinema o a una cena di lavoro non possa poi concludere la serata “nel migliore dei modi” ma diciamo che si tratta di una eccezionalità e non della norma.

Tra l’altro è importante precisare che il gigolò non è un semplice accompagnatore: il suo ruolo non è mica quello di fare il bel figurino al fianco della cliente e basta! Anzi, la sua viene considerata una vera e propria professione poiché nell’accompagnamento riverbera conoscenze e riflette tattiche varie che consentano alla donna di godere di una piacevolissima compagnia. Il gigolò, in sostanza, sa bene come rendersi sempre di gran compagnia, sa come intrattenere, comunicare e far divertire la persona che siede al suo fianco. Se ci aspettiamo una figura montona, muta e quasi amorfa, ci sbagliamo: il gigolò è l’esatto opposto e il suo incarico, del resto, è proprio quello di garantire che sia “l’esatto opposto della noia”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *